fbpx
Categorie
news

PNRR Hotel 2022: Come funzionano gli incentivi per il turismo IFIT

Seicento milioni di euro per le imprese turistiche previste dal PNRR. Scopri come sfruttare l’opportunità degli incentivi IFIT per le imprese turistiche.

Oggi 21 febbraio 2022 sono state ufficializzate le forme di accesso agli incentivi IFIT (Incentivi finanziari per le imprese turistiche): la misura che favorisce la riqualificazione delle strutture del comparto turistico, prevista dal PNRR e promossa dal Ministero del Turismo tramite Invitalia.

Si parte con il click day lunedì 28 febbraio 2022 per presentare le domande. Le richieste saranno esaminate in ordine cronologico di arrivo, quindi ti conviene presentare la domanda il prima possibile!

Seicento milioni di euro in quattro anni per favorire gli interventi di riqualificazione delle strutture del comparto turistico.

PNRR, Ministero del Turismo

Scopri come funzionano i nuovi incentivi finanziari per le imprese turistiche previste dal PNRR. Leggi tutto l’articolo o salta direttamente al capitolo di interesse:

A chi sono rivolti gli incentivi
Importo delle agevolazioni
Come presentare domanda
Lista spese ammissibili

A chi sono rivolti gli incentivi IFIT

Le agevolazioni sono rivolte a hotel, agriturismi e a tutte le seguenti imprese turistiche:

  • alberghi;
  • agriturismi;
  • strutture ricettive all’aria aperta;
  • imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale;
  • stabilimenti balneari;
  • complessi termali;
  • porti turistici;
  • parchi tematici, inclusi quelli acquatici e faunistici.

Importo delle agevolazioni, credito d’imposta e contributi a fondo perduto

Gli incentivi per il turismo previsti dall’IFIT per il 2022 si dividono in due forme distinte:

  1. Un credito d’imposta fino all’80% delle spese ammissibili, utilizzabile solo in compensazione dall’anno successivo a quello in cui gli interventi sono stati realizzati, e comunque entro il 31 dicembre 2025.
    Si può scegliere di cedere il credito d’imposta (tutto o una sola parte) a soggetti terzi quali banche e altri intermediari finanziari.
  2. Contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili, per un importo massimo di 40.000 euro. Il contributo viene erogato con bonifico bancario in un’unica soluzione, a conclusione degli interventi. È tuttavia possibile ottenere un anticipo fino al 30% dell’importo totale.

Presta attenzione: Il contributo a fondo perduto può essere ulteriormente aumentato nel caso delle seguenti situazioni:

  • fino a ulteriori 30.000 euro se almeno il 15% delle spese sono destinate alla digitalizzazione e innovazione delle strutture in chiave tecnologica ed energetica;
  • fino a ulteriori 20.000 euro per l’imprenditoria femminile;
  • fino a ulteriori 20.000 euro per le società cooperative e le società di persone costituite per almeno il 60% da giovani fino a 35 anni;
  • fino a ulteriori 20.000 euro per le società di capitali con almeno i due terzi quote possedute da giovani e con organi di amministrazione costituiti per almeno i due terzi da giovani;
  • fino a ulteriori 20.000 euro per le imprese individuali gestite da giovani, che operano nel settore del turismo;
  • fino a ulteriori 10.000 euro per le imprese con sede operativa in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Per le informazioni complete sulle agevolazioni e le forme di incentivo ti invitiamo a visitare il sito ufficiale di Invitalia.

Come presentare domanda per gli incentivi alle imprese turistiche

🔔 Periodo di presentazione della domanda

Da lunedì 28 febbraio 2022 (a partire dalle 12:00) fino al 30 marzo 2022 (fino alle 17.00).

Cosa serve per presentare la domanda:

  1. essere in possesso di un’identità digitale (SPID, CNS, CIE);
  2. disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC);
  3. accedere all’area riservata di Invitalia per compilare online la domanda.

Consiglio: contatta il tuo commercialista o associazione di categoria per farti aiutare a compilare la domanda.

Scarica la modulistica completa

Le spese ammissibili per usufruire delle agevolazioni

Le spese ammissibili per le agevolazioni al turismo coprono diversi settori quali digitalizzazione, efficienza energetica, riqualificazione antisismica, eliminazione di barriere architettoniche, interventi edilizi, piscine termali, acquisto di mobili e componenti di arredo oltre alle spese per le prestazioni professionali annesse.

La lista con tutti i dettagli è consultabile sul sito ufficiale di Invitalia.

Spese ammissibili per interventi di digitalizzazione

Per quanto riguarda gli interventi di digitalizzazione, gli incentivi possono essere applicati per l’acquisto dei nostri servizi di Hotel in Cloud quali:

Hotel il Cloud gestionale PMS

Gestionale per hotel PMS in cloud

Agevolazioni applicabili:

  • creazione o acquisto di software e piattaforme informatiche per le funzioni di prenotazione, acquisto e vendita on line di pernottamenti, pacchetti e servizi turistici, quali gestione front, back office e API per l’interoperabilità dei sistemi e integrazione con clienti e fornitori;
  • Scopri il gestionale

    CRM – Preventivi emozionali

    Agevolazioni applicabili:

  • acquisto di licenze software per la gestione delle relazioni con i clienti, anche con il sistema CRM – Customer Relationship Management.
  • Scopri i preventivi emozionali

    Booking Engine di Hotel in Cloud

    Booking Engine (modulo di prenotazione e-commerce per il tuo sito web)

    Agevolazioni applicabili:

  • acquisto di dispositivi per i pagamenti elettronici e di software, licenze e sistemi per la gestione e la sicurezza degli incassi online.
  • Scopri il Booking engine

    Hotel in Cloud Welcome Self check-in

    App Welcome (self check-in e pagamenti in fai-da-te)

    Agevolazioni applicabili:

  • acquisto di software e relative applicazioni per siti web ottimizzati per il sistema mobile;
  • acquisto di dispositivi per i pagamenti elettronici e di software, licenze e sistemi per la gestione e la sicurezza degli incassi online.
  • Scopri l’app Welcome

    Contattaci per non perdere questa opportunità

    Richiedi maggiori informazioni sugli incentivi del PNRR per le imprese turistiche

    Compila il modulo per essere ricontattato da un nostro consulente di Hotel in Cloud:

    Il tuo nome(Obbligatorio)
    Il tuo ruolo(Obbligatorio)
    Sei già cliente di Hotel in Cloud - Ciaomanager?(Obbligatorio)
    Consenso Privacy(Obbligatorio)
    Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.